Acciaio: la Cina oltre il miliardo di tonnellate

La Commissione nazionale per lo sviluppo e le riforme della Cina ha annunciato le prestazioni dell’industria siderurgica da gennaio a ottobre.

Secondo il National Bureau of Statistics «la produzione di ghisa, acciaio grezzo e acciaio finito è stata, rispettivamente, di 675,18 (+5,4%); 829,22 (+7,4%) e 1,01 miliardi (+9,8%) di tonnellate».

Le esportazioni di acciaio, in Cina, hanno continuato a diminuire. Secondo l’Amministrazione generale delle dogane, «da gennaio a ottobre il Paese ha esportato 55.087 milioni di tonnellate di acciaio, in calo del 5,8% rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso».

Le scorte di acciaio, a loro volta, continuano a ridursi. Dopo essere salito a 14,02 milioni di tonnellate nel terzo trimestre, i magazzini di cinque tipi di acciaio (filo d’acciaio, vergella, bobina laminata a caldo, bobina laminata a freddo, lamiera media e pesante) sono scesi a 12,56 milioni di tonnellate a fine ottobre, in calo del 5,6% rispetto al mese precedente.

Please follow and like us:
error
Sede provinciale di Terni: Via Annio Floriano 5, 05100 Terni
Tel: 0744-433647 , Fax: 0744-437073, E-mail: terni@fismic.it - Powered by Deegita.com