Ilva: Marcegaglia, necessaria una siderurgia ad alto forno, privarsene sarebbe grande problema

Serve una siderurgia ad alto forno in Italia. Lo ha dichiarato la presidente di Eni, Emma Marcegaglia, rispondendo ad una domanda sul dossier ex Ilva e sul dialogo tra governo e la società ArcelorMittal, a margine della presentazione del rapporto “World Energy Outlook 2019” organizzata a Roma. “Noi siamo un paese trasformatore, quindi privarsi di questo tipo di attività sarebbe un grande problema per tutto il settore industriale italiano”, ha osservato. “Siamo arrivati al dunque. Bisogna da una parte avere una politica compatibile dal punto di vista ambientale, ma dall’altro, se si vuole fare sviluppo bisogna accettare di avere una produzione ad alto forno”, ha aggiunto la Marcegaglia. “Spero che vi siano ancora dei margini per trovare una accordo tra ArcelorMittal e lo Stato, eventualmente con investitori pubblici. Tuttavia quello che per me è molto importante è che rimanga una produzione di acciaierie ad alto forno in Italia. Senza questo ci sarebbero gravi danni per tutto il settore industriale italiano”, ha sottolineato.

Please follow and like us:
error
Sede provinciale di Terni: Via Annio Floriano 5, 05100 Terni
Tel: 0744-433647 , Fax: 0744-437073, E-mail: terni@fismic.it - Powered by Deegita.com