Liberty Steel si fa avanti per thyssenkrupp

Il gruppo di Sanjeev Gupta annuncia: «Presentata un’offerta per acquisire le attività siderurgiche»16 ottobre 2020 Versione stampabileCondividiLiberty Steel ha annunciato oggi di aver «presentato un’offerta indicativa non vincolante (NBIO) come parte di un processo guidato da thyssenkrupp per acquisire le sue attività siderurgiche».Liberty Steel, che fa parte del Gruppo GFG Alliance che fa capo a Sanjeev Gupta (nella foto di testa) e che in Italia è presente a Piombino, avendo acquisito gli impianti della Magona, è dunque il primo player mondiale a rompere gli indugi ed uscire ufficialmente allo scoperto.Secondo Liberty Steel «una possibile combinazione con thyssenkrupp Steel creerebbe un gruppo forte ben posizionato per affrontare le sfide affrontate dall’industria siderurgica europea e accelerare la trasformazione in greensteel», dicendosi «convinta che una combinazione con thyssenkrup

Please follow and like us:
Sede provinciale di Terni: Via Annio Floriano 5, 05100 Terni
Tel: 0744-433647 , Fax: 0744-437073, E-mail: terni@fismic.it - Powered by Deegita.com