Margiotta (Confsal): “Accordo con Cifa evita dumping salariale”

Quella prevista dall’accordo interconfederale Cifa-Confsal “è una contrattazione che punta sulla qualità: al fine di rendere impossibile il fenomeno del dumping salariale si prevede che i contratti depositati al Cnel prima di entrare in vigore ricevano un visto di legittimità e un visto di conformità”. Così Angelo Raffaele Margiotta, segretario generale della Confsal, prima di partecipare a una tavola rotonda sulla rappresentatività in corso a Forum Tutto Lavoro 2019 a Roma.

Per Margiotta, si tratta di “una ‘terza’ via o meglio ‘nuova’ via perché è una contrattazione che punta a mettere in comune tra tutti i settori una serie di istituti contrattuali per poi, settore per settore, avere una specificità che richiami e rispetti le particolarità del singolo settore”, conclude Margiotta.

Please follow and like us:
error
Sede provinciale di Terni: Via Annio Floriano 5, 05100 Terni
Tel: 0744-433647 , Fax: 0744-437073, E-mail: terni@fismic.it - Powered by Deegita.com