Pensione di reversibilità e pensione indiretta

La pensione di reversibilità e la pensione indiretta 2021 sono dei trattamenti pensionistici riconosciuti in caso di decesso del pensionato (in questo caso si tratta di pensione di reversibilità) o dell’assicurato (si parla di pensione indiretta) in favore dei familiari superstiti.

La pensione di reversibilità è pari ad una quota percentuale della pensione del dante causa, ossia del soggetto che per effetto della successione ne perde il diritto, quindi della persona deceduta.

La pensione indiretta è invece riconosciuta ai superstiti nel caso in cui l’assicurato abbia raggiunto 15 anni di anzianità assicurativa e contributiva o 5 anni di anzianità assicurativa e contributiva di cui almeno 3 anni nei 5 anni precedenti la data del decesso.

062021_PENSIONE-REVERSIBILITA-2021

Please follow and like us:
Sede provinciale di Terni: Via Annio Floriano 5, 05100 Terni
Tel: 0744-433647 , Fax: 0744-437073, E-mail: terni@fismic.it - Powered by Deegita.com